Lamiabicocca

la dimora di Luchetto Grimaldi, il cavaliere a dondolo
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 [GDR] il compleanno di Chini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Evolina



Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 09.05.10
Località : Savona

MessaggioOggetto: [GDR] il compleanno di Chini   Dom Giu 06, 2010 7:41 pm

Erano giorni che Evo organizzava tutto per benino eppure ancora non aveva finito... il compleanno di Chini era arrivato ma le cose da fare erano infinite...
"gli inviti consegnati.."

"i regali prontissimi"

"il salone addobbato"

"Le disposizioni per il buffet date.."

"uhm...ma che manca???"

Evolet si girava e si rigirava...pensava..rifletteva..ma qualcosa mancava...

" O.o mah...Chiniiiii o.O... come lo porto qui???...u.u idea u.u a modo mio u.u!!!!!!"

... Evo mise il suo vestito più bello..si preparò per benino..e di corsa andò nello studio di Chini...

"Amore..andiamo su..ma ancora non sei pronto O.O"

"Evo non ho voglia di uscire..sono stanchissimo e ho un sacco di cose da sistemare..."

"Eh no Chini! No no..ora ti alzi, ti vesti e usciamo Sad me lo avevi promesso Sad "

"Tesoro davvero sono stanco ho tantissime cose da fare..."

Chini era più testardo di un mulo..quando si metteva in testa una cosa non c'era verso...ma Evo aveva la sua arma vincente...Si avvicinò al suo tesoro..gli fece due moine...mise il suo musino..si rifiutò di dargli tanti bacini... e come per magia...

"Va bene ho capito..dammi cinque minuti -.- "

"Siiiiiiiiiii evvivaaaaaaaa ti adoro amore mio *___*"

Chini si preparò..Evo corse da Battista per raccomandarsi delle ultime cose.. e poi accompagnata dal suo principe si apprestò a passare una bellissima giornata..


Ultima modifica di evolet il Dom Giu 06, 2010 8:14 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Battista
Ospite



MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Dom Giu 06, 2010 7:55 pm

Gli ospiti presto sarebbero arrivati...Battista aveva addobbato il salone come Evolet si era raccomandata...






Poi organizzò le portate..tutte scelte accuratamente nei ricettari della :



Gnocchi di pasta fresca



Ravioli di carne



Pollo al limone



Involtini di manzo



pesce in agrodolce




Chaudumé di Luccio




Frittelle di mele



Crema di susine bianche



I vini:
Il nero d'avola rinascimentale
Terrano
La Vernazza
Il Chianti
Il Brunello di Montalcino





Tutto era pronto ed impeccabile..bisognava solo aspettare gli ospiti... così si mise sulla porta ad accogliere con un caloroso "Benvenuti" tutti quanti..
Tornare in alto Andare in basso
parrelallo



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 06.06.10
Età : 36
Località : firenze

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Dom Giu 06, 2010 9:35 pm

Era entrato grazie ad un invito formale, vide tutta quella robba e non feci altro che augurare a chini buona festa ed esclamare:
Pancia mia fatti capanna che ora ti riempo tutta quanta!
Mi misi il tovagliolo con garbo sulle ginoxxhia e via giu di cibooo, ogni tanto alzai il calice per prendere fiato e esclamare ipp ipp urra per chini....
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pillgrim



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 06.06.10

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Dom Giu 06, 2010 10:07 pm

***
[GDR OFF] Spero che l'effetto sorpresa non venga rovinato da problemi tipo questi: http://www.youtube.com/watch?v=f41iADahOvA Laughing [GDR ON]
***

Il Conte di Savignone, Carlo V, era appena arrivato a Palazzo Grimaldi.
Sceso dalla sua carrozza trovò ad attenderlo Parrelallo; non fece in tempo a finire di abbracciarlo che lui era già corso via verso la sala dei banchetti...
Parre era già ubriaco fradicio, aveva bevuto a stomaco vuoto ed ora era in cerca di cibo solido da mandare giù (e di donne da portare su...nelle camere Laughing )...era talmente malmesso che gli aveva detto di aver già incontrato Chini, cosa impossibile dato che non era presente nel palazzo...chissà con chi lo aveva scambiato...


- Non cambierà mai! - esclamò ridendo Carlo.

Al suo fianco, bellissima come sempre, Beatrice D'Altavilla si fece scappare una risata
Era una donna sempre di buon umore, allegra come pochi e piena di entusiasmo per ogni cosa che faceva.


Evolet aveva portato via il festeggiato con una scusa per consentire agli ospiti di accomodarsi e preparare la sorpresa...si, Chini non sapeva niente...

Luchetto Grimaldi, il buon vecchio Chini, uomo di alto spessore e grande oratore genovese.
Carlo aveva imparato ad apprezzare la sua coerenza, la sua correttezza e sopratutto la sua onestà, si onestà! Questa senza dubbio era la qualità che contraddistingueva quell'uomo, e lo aveva dimostrato in innumerevoli occasioni. Ciò faceva di lui un grande uomo, e Carlo era contento che avesse trovato la sua metà amorosa proprio in Evolet, sua carissima amica.

Proseguirono verso la sala delle cerimonie dove già qualche invitato era giunto..


- Speriamo che si sbrighino ad arrivare, o Parre qui finisce tutto...vedo i cuochi che sudano preoccupati...più sfornano e più quello ingoia! E' un pozzo senza fondo! Laughing

Fortunatamente per tutti, una cameriera si avvicinò a quello sfondato di Lallo, e lui come una molla dimenticò il cibo e si mise a rincorrere la donna che (ahilei!) scappava intorno al tavolo tra le risate scomposte dei presenti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Gandalf_
Ospite



MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Dom Giu 06, 2010 10:30 pm

Gandalf arrivò a casa di Chini da solo, sperava che la sua amata lady Ro l'avrebbe raggiunto di li a poco... Evolet aveva organizzato tutto nei minimi dettagli ed i primi invitati erano iniziati a giungere Gandalf connobbe Parrelallo e salutò il Conte Pillgrim sua vecchia conoscenza....

Dopo aver salutato gli invitati e ringraziato Lady Evolet per l'invito si accomodò nell'attesa che il festeggiato giungesse per porgergli i più sinceri auguri....
Tornare in alto Andare in basso
Musicante



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 06.06.10
Età : 23

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 5:22 am

Musicante entra nella sala fischiettando dalla felicità, anche se mentre è ancora tutto trafelato fa per salutare tutti, ma va di nuovo all'esterno a prendere il regalo che ha lasciato sull'uscio della porta mentre bussava.

Oh ma quanta bella gente ^^
Piacere di conoscervi Pilligrim e Paralello
- disse mentre stringeva le loro mani.. anche se Paralello era alquanto impegnato - ...ed è un piacere anche rivedere te Gandalf! Very Happy

Giusto per rinfrescarsi un po' la gola va a stappare la bottiglia di nero d'avola rinascimentale e dopo averlo versato nel calice ne beve un sorso o due.

Poi guarda il pacco regalo che aveva messo per terra e dice:

Spero che gli possa proprio piacere al mio amico ^^

Al suo amico che come gli altri presenti, stimava molto che poi avendo avuto modo di conoscerlo anche all'interno delle discussioni tra i consiglieri municipali, ne aveva grande considerazione oltre che per i saldi principi anche per la sua inventiva e fantasia (e anche lo scrivere le pagine di topic al posto dei post repley Razz).

Lasciandosi a questi pensieri comincia a chiaccherare del più e del meno con gli invitati sorseggiando ogni tanto dal calice.


Ultima modifica di Musicante il Lun Giu 07, 2010 1:47 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Gjulja



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 25.05.10

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 6:59 am

Gjulja entrò a casa di suo fratello Chini e vide lo splendido lavoro fatto da sua cognata, era stata bravissima!

Vide il fratellone in lontananza, corse da lui e dandogli un bacione gli disse: "AUGURIIIIIIIII" poi vide la sua cognatina Evo, le si avvicinò e le sussurrò: "Cara, sei stata bravissima, complimenti!"

Da lontano vide degli amici e lì andò a salutare...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
benny065
Ospite



MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 7:20 am

All’imbrunire del giorno Benny era nella sua piccola casetta sul lago a spezia..quando senti gli zoccoli di un cavallo…si affacciò sulla porta e vide un messo che le consegnò una pergamena .
Prese qualche ducato e licenzio il messo con un sorriso…
Curiosa si sedette in giardino e lesse …
Un invito al Compliregni di Chini esultò gioiosa.
La mattina seguente si preparò per la festa ,indossando il suo abito più bello ,prese il suo regalo , si recò al palazzo.
Benny arrivata al palazzo fu accompagnata nella sala.
Entrando salutò i presenti con gioia ...vide Pilligrin ,Gandalf e Parallelo e Gjiulia si avvicinò a loro salutandoli con piacere.
Si guardò intorno e notò con piacere che tutto era stato preparato nei minimi dettagli…Battista aveva fatto un bel lavoro sotto la vigilanza dell’incantevole Evolet
Cominciò a chiacchierare del più e del meno nell’attesa degli altri ospiti e soprattutto del festeggiato Chini…
Tornare in alto Andare in basso
fascio
Ospite



MessaggioOggetto: Auguri........   Lun Giu 07, 2010 7:32 am

Gian Giacomo II° detto "Fascista" era felice di trovarsi in quelle sale festose, piene di bella gente e soprattutto felice di festeggiare il compleanno dell'amico Chini.
Gli venne incontro Evolet, che l'aveva invitato, e Fascista fu incantato dal radioso sorriso dell'amica a cui piacevolmente baciò la mano.
Iniziò a stringere le mani di chi conosceva e le presentazioni con pg nuovi, fino a giungere davanti al festeggiato per salutarlo e omaggiarlo; si avvicinò ad un tavolo, riempì due calici di un vinello bianco frizzantino e porgendo il calice a Chini fecero un brindisi e tante risate.
Improvvisamente, dalla sala gremita partì un hip-hip urrà,partirono gli applausi e AUGURIIIIIII
Tornare in alto Andare in basso
Morcy



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 27.05.10

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 8:37 am

Morcy era partito da Spezia per raggiungere villa Grimaldi.....con se aveva portato alune cose chieste dalla sua nipotina.....della carne per il banchetto e dell'ottimo vino....

Il viaggio procedette senza molti problemi....a parte verdina che si lamentava sempre...è oggi fa troppo caldo...e la sella del cavallo è troppo dura...uffffffffff!!!!!!!!!!!!! (ps poi mi bastona)

Giunto in villa venne subito accolto dalla sua nipotina...

Evo...cara...come stai??? ho portato tutto quello che mi hai chiesto

Lei..corse incontro allo zio e lo abbracciò

Grazie zio...sei riuscito a venire....

Morcy consegno tutta la mercanzia a battista e si diresse verso la sala dei ricevimenti

Ohhh...buona giornata a tutti....quanta gente

Si diresse verso il centro della sala e scambio qualche parola con pillgrim, gandalf, fascio...

Più il là invece vide Parellalo che tentava degli approcci con Gjulia e Benny

Morcy decise di intervenire

Parre.....raffredda i tuoi bollenti spiriti....stai disturbando le dame....

Subito arriva Chini....state pronti


Passato qualche minuto.....la porta si aprì...e spunto lo sagoma di Chini....

AUGURI!!!!!!!!!

Le bottiglie vennero stappate e la festa cominciò
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Princess
Ospite



MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 11:15 am

Princessa e Squibb arrivarono con un po' di ritardo ma non sarebbero mancati per alcun motivo.
Videro per prima Evolet e le corsero incontro.
"Evo! Ciao, come stai?? Abbiamo fatto più in fretta possibile...
Ma dov'è Chini?"

Non finirono di dire la frase che ecco il festeggiato comparire dinanzi a loro.
"Un piccolo pensiero per te. Tanti auguri di buon compleanno!"
Tornare in alto Andare in basso
lionhearth



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 07.06.10

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 11:36 am

Lion arrivò in ritardo, accaldato per il lungo viaggio. Afferrò per il colletto un coppiere, e prese al volo un boccale con cui dissetarsi. Aveva cavalcato un giorno e una notte, per arrivare in tempo, ma era felice di essere qui.

Dopo aver bevuto, dette un'occhiata in giro. Il salone era gremito. Gli ospiti, alcuni seduti, alcuni in piedi, festeggiavano il suo amato fratello porgendo doni e brindando alla sua salute. Chini sembrava in forma - pensò - come anche la dolce Evo, al suo fianco. Davvero una coppia splendida, che amava, e che nn aveva timore di invidiare.

Dame e cavalieri vestiti a festa si aggiravano per il salone addobbato a festa. Alcune dame, in disparte, gli lanciarono uno sguardo d'intesa, a cui lion rispose con un vago sorriso. Ci sarà tempo anche per voi, mie signore - pensò tra se, ridendo.

Dopo qualche istante in disparte, si incamminò verso il centro della festa. Era ora di annunciare la sua presenza: abbracciare chini, augurargli ogni bene.. e farlo sbronzare, fino a dimenticare per chi fosse la festa..
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Evolina



Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 09.05.10
Località : Savona

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 11:45 am

Evo con una scusa aveva portato Chini nella piezzatta principale..adiecente casa..

"Amore chiudi gli occhi ho una sorpresa per te...non aprirli mi raccomando.." Così si avvicinò gli diede un bacio e gli sussurrò
"mi raccomando tesoro non barare.."

E di corsa si di lenguò su in casa..dove trovò tutti gli amici e i parenti ad aspettare Chini...

"Signori se lo conosco bene..dieci minuti e arriverà nell'attesa chiudiamo le luci e aspettiamolo Razz Stavolta mi ammazza u.u sicuro Very Happy "

........


"Evo..amore..sono 10 minuti che ho gli occhi chiusi posso aprirli?"

"Evo..ma dove... -.- ..giuro che sta volta la riporto dal padre -.- ora mi sente.."

E come una belva corse su in Casa..."Evooooooo"

"Battista dove è finita -.- ma ti rendo conto? Mi ha abbandonato -.-''' "

"La signorina l'aspetta nel salone padrone..."

"Grazie Battista..ora mi sente.."

Di corsa si diresse verso la sala...tutto era buio..accese le luci eh..




"Sorpresaaaaa Buon Compleanno Chini!!!!!!!!!"


Ultima modifica di Evolet il Lun Giu 07, 2010 12:43 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Cav.Barone



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 06.06.10

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 12:18 pm

Cav.Barone dalla lontana Pisa,mentre militava nell'esercito episcopale,ricevette una missiva da parte di sua nipote Evolet.Era un invito alla festa per il compleanno di Chini.
Non sarebbe stato possibile per lui partecipare,così prese carta e penna e scrisse di pugno:

Citazione :
Caro Chini,
ho appena ricevuto la missiva della tua fidanzata.Non mi si dice quanti anni tu compia,in verità non sapevo neanche che era il tuo compleanno,ma ti faccio tanti auguri.

Un abbraccio,
Cav.Barone.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
steale



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 07.06.10

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 12:21 pm

Steale arrivò al ricevimento e appena varcò la soglia della sala osservò con incanto lo splendore che Evolet aveva realizzato… La ravvisò in lontananza assieme al suo amato Chini e la raggiunse. “Complimenti Evo raggiante come sempre, le mie congratulazioni per il perfetto allestimento”, poi rivolgendosi a Chini “Buon compleanno messere Chini, questo dono è per lei”.

Steale si congedò dai padroni di casa e si diresse verso gli altri invitati..
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ostilio



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 07.06.10
Località : la Spezia

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 12:50 pm

Il giorno precedente Ostilio aveva ricevuto una missiva che l'aveva piacevolmente stupito, e onorato..: un invito ufficiale per la festa di compleanno in onore di Luchetto Grimaldi... sì, stupito, perch'egli non era per nulla avvezzo a partecipare a feste, occasioni mondane e affini... in quest'occasione avrebbe invece partecipato volentieri, vista la stima che nutriva nei confronti del festeggiato...

Tra arrivare in orario con ancora i postumi della sbornia della notte prima, e concedersi un po' di ritardo guadagnandoci però in aspetto, scelse la seconda opzione... si mise l'abito migliore (o per meglio dire, quello più decente...) [cioè, per la gioia di tutti voi, ho rinunciato all'avatar da psicotico del forum1 in favore di quello "meno urlato" del forum2...] e saltò in groppa al suo bajo, dirigendosi verso Villa Grimaldi... solo allora si rese conto ch'avrebbe fatto una gran figura barbina a presentarsi a mani vuote, e quindi cambiò direzione e raggiunse la propria taverna..: si ricordava che in cantina aveva una bottiglia di Rossese di Dolceacqua del 1422, roba di prima scelta, vinta al tavolo da ramponneau ad un mercante di passaggio... aveva fatto bene a resistere alla tentazione di scolarsela al volo appena vinta......

Giunto a Villa Grimaldi lasciò il proprio ronzino allo stalliere e si fece indicare la strada per il salone dei ricevimenti... man mano ch'attraversava le sale della villa (anzi, del Palazzo.!!) per raggiungere il salone, non poté fare a meno di notare la magnificenza degl'arredi e di tutto ciò che lo circondava..: lampadari che ogn'uno sembrava un'intera bottega da vetrajo, saloni delle dimensioni d'uliveti, soffitti affrescati, finestre ch'avrebbero potuto riempire il varco di Porta Maggiore a Genova, e ornate da tende spesse e pesanti e d'ottima fattura... Gran classe..! ― pensò tra sé e sé ― davvero tutto di gran classe.!! ― e mentre camminava iniziò a srotolarsi le maniche di camicia dai gomiti ai polsi e ne allacciò i polsini, cercando di darsi un contegno un po' più adeguato all'ambiente...

Appen'arrivato nel salone si rese conto che il suo ritardo era stato troppo, Chini era già là, effetto-sorpresa andatosene a farsi benedire..! vabbe', ormai amen, e si diresse verso il festeggiato..: Auguri Chini.!! buon compleanno..! ― gli disse stringendogli la mano ― questo presente è per te... ― e gli diede la bottiglia polverosa ma dal contenuto divino, sperando di non sfigurare di fronte allo sbrilluccichìo argentino degl'altri regali...





Quel salone non era da meno di tutto il resto..: non era neanche sicuro di riuscire a scorgerne la fine, tant'era vasto... gran classe, decisamente... ma quando mise gl'occhi sulla tavola.!, a quel punto sì ch'ebbe la sensazione di trovarsi a corte degli dei..! non aveva mai visto pietanze di quel genere, ma a giudicare dall'aspetto e dalla foga con cui Parrelallo le stava mangiando, era sicuramente roba di gran classe..! (ormai era almeno un quarto d'ora che non riusciva a pensare ad altro, eccetto "gran classe"...)

Per togliersi dall'imbarazzo in cui si sentiva, anche per la presenza di ospiti che per la maggior parte conosceva solo di vista, puntò dritto al tavolo dei vini e fece per stapparne una bottiglia, a caso... altra figuraccia..! non s'era accorto che la figura umana impalata dietro quel tavolo non era affrescata sul muro, ma era un tizio in carne ed ossa che prese vita e si mosse non appena Ostilio aveva allungato la mano verso una bottiglia..! era l'addetto a servire il vino agl'ospiti......
...allora, ebbe bisogno d'un paio di bicchieri in più rispetto al previsto, per sciogliersi un po'...

...quel paio di bicchieri in più, tra una chiacchiera e l'altra cogl'ospiti, divennero in breve 4, poi 6... poi smise di contarli...... senza rendersene conto si ritrovò a fianco di Parrelallo a buttar giù un bicchiere dopo l'altro (Parrelallo ci metteva 2 o 3 pietanze, tra un bicchiere e l'altro, Ostilio invece no... diciamo ch'era perché aspettava che gl'altri ospiti si mettessero a tavola, prima d'iniziare a mangiare......), a ridere di gusto troppo brilli per ricordarsi che fin'al giorno prima si pigliavano a capocciate reciproche sia nelle piazze sia a Palazzo Ducale......

...per fortuna che Ostilio l'alcool lo reggeva abbastanza, così tutto quel vino gli permise di trovarsi a proprio agio con tutti senza pagare il dazio di singhiozzare in faccia alle signore né barcollare qua e là... in pratica, se la spassò di brutto senza che il giorno dopo dovesse vergognarsi di nulla......


Ultima modifica di Ostilio il Lun Giu 07, 2010 1:16 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Musicante



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 06.06.10
Età : 23

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 12:52 pm

Musicante vedendo arrivare Chini gli fa gli auguri e gli porge il regalo.
Chini lo apre e Musicante esclama:


Tadaaa! Cosa te ne pare? L'ho fatto fare da un mastro musicale di Piacenza. Spero che imparerai ad usarlo e se vuoi degli spartiti non devi far altro che chiedermeli ^^
Buon compleanno Chini! Very Happy


Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Corsina
Ospite



MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 2:24 pm

Corsina a Ro giunsero a casa Grimaldi con un po' di fiatone..quel giorno si erano incontrate in taverna a XXmiglia per fare la strada assieme..ma..tra una chiacchera e l'altra si erano distratte..e così..dovettero correre per non tardare alla grande festa che la dolce Evo aveva preparato per il suo Chini *_*

Giunte nella dimora videro un sacco di carrozze posteggiate nel cortile

"ehm...Ro..non è che siamo in ritardo?"

Le due dame si guardarano negli occhi, si fecero coraggio ed entrarono..

Tutto era stato studiato a puntino per quella grande festa..gli addobbi e soprautto il cibo erano perfetti..

In lontananza videro Evo e si precipitarono da lei

"Evoooooooooooooooooooooooooooooo che bello ritrovartiiiiiiiiii!!!!!! Sei stata bravissima ad organizzare tutto quanto!" La sbaciucchiò un po', fece tanti auguri a Chini e gli consegnò il regalo



"tantissimi auguri Chini!!!"

Dopo aver consegnato il regalo al festeggiato, Corsina si mise a gironzolare per la dimora..trovò Steale persa per i corridoi..

"Steeeeeeeeeeeeeeeee vieni con me!!! c'è un sacco di gente che ti devo presentare ihih"

Le due Dame ritornarono al salone e Corsina non fece altro che notare con piacere che il suo vecchio amico Musicante era alla festa!

Corse da lui felicissima di ritrovarlo:
"Musiiiiiiiiiiiiiiiii quanto tempo!!!! Ti presento le mie due care amiche Steale e...e..." porca paletta aveva perso Ro!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ruki.
Ospite



MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 2:37 pm

Giorgio era appena arrivato a di Evo e di Chini, entrò nel salone dove erano riuniti tutti i famigliari e gli amici del festeggiato, vista Evo si avvicinò salutatola l'abbracciò;
Evo presentò Giorgio a Chini, raccontadogli tutti i bei monenti passati insieme.
Dopo la lunga chiacchierata siu ricordò del regalo, frugò nella tasca ma non trovò nulla, poi si rese conto che non era in tasca ma in giardino...


mostrato il ragalo, lasciò i due amori liberi per ricevere gli altri ospiti e si avvicinò al banchetto con l'acquolina alla bocca...
Tornare in alto Andare in basso
Ro.
Ospite



MessaggioOggetto: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 2:57 pm

Nel cortile, dove c'erano tutte quelle carrozze, le due dame si fermarono un attimo per prendere fiato.
"ehm...Ro..non è che siamo in ritardo?" disse Corsina rivolta a Ro.
"Beh Corsi le persone importanti si lasciano attendere....quindi se arriviamo in ritardo non sarà poi tanto male! " Ro fece l'occhiolino a Corsina ed insieme si fecero coraggio ed entrarono al palazzo.
Non appena videro Evolet si diressero verso di lei per ringraziarla dell'invito e soprattutto perchè Chini era al suo fianco, quindi potevano fargli gli auguri e porgergli i loro regali.

" Auguri messer Chini " gli disse Ro porgendogli la mano e salutandolo con un inchino " Vogliate accettare un piccolo pensiero " e gli porse il regalo che aveva portato.


Intanto Corsina si era già ambientata ed era insieme a Steale.
Ro si guardò intorno, era un bellissimo salone, curato nei particolare e addobbato in modo raffinato per quell'occasione.
Aveva intravisto una persona molto speciale in quella sala...Gandalf.
Si diresse verso di lui.
Nella sala incrociò Musicante e si fermò a salutarlo, salutò anche messer Parrelallo che aveva conosciuto qualche tempo fa a Ventimiglia, con lui c'era messer Ostilio...Ro non lo conosceva di persona e fece un cenno col capo verso di lui per salutarlo.
Si allontanò da loro e incrociò lo sguardo di Gandalf...gli sorrise e si diresse verso di lui.
Tornare in alto Andare in basso
Chini



Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 10.05.10

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 3:03 pm

che cos'è tutta sta cagnara... Batttisssssssta..... che diamine succede????

Chini uscì dallo studiolo visibilmente arrabbiato dalla confusione che stava dominando le sale: mai si sarebbe opsitato una festa così a casa sua... sopratutto mai si sarebbe aspettato una festa così per lui....

auguri, regali, visi sorridenti, volti conosciuti gli passavano davanti agli occhi... era il suo compliregni e tutta quella gente era venuta li per festeggiarlo... soffocò l'emozione in gola, trattenne una lacrimuccia di commozione e corse subito ada mbbracciare tutti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
barnaba
Ospite



MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 3:59 pm

barnaba dal ponte della nave guardava l'orizzonte e solo mare aveva intorno a sè... nel frattempo giunse il capitano, la sua amata cle, che dotata di ottima memoria gli rammentò: "tesoro ma oggi non è la festa di chini, fidanzato di tua cugina evo?".... "azzzzz, disgraziato che sono" pensò fra se e se... " non ho nemmeno pensato ad un pensiero per quel sant'uomo che sopporta mia cugina"...
"tesoro" disse cle..." potremmo scrivere un bel messaggio d'auguri nella bottiglia, magari se il vento è buono potrebbe arrivare entro il suo prox compleanno"....
"mmm non credo arriverebbe mai, quei due sono sempre li ad inciuciare, non la vedrebbero neanche se fosse grande come una balena"... rispose barnaba
Idea... "ora ci mettiamo qui in punta alla nave, un bel sospiro e piu forte che possiamo gridiamo.... AUGURI CHINIIIIIIIIIIIIIIII"
Cosi fecero i due, sperando che quel grido possa riecheggiare nella mente dell'amico festeggiato...
Tornare in alto Andare in basso
Suzzina.
Ospite



MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 5:08 pm

A Savone il sole era spuntato da poco quando Suzzina arrivò, non poteva di certo restare a Spezia mentre tutti si divertivano nella sua amata città!
Dopo essersi preparata nel castello degli Aigueblanche D'Orange e dopo aver scelto l'abito più bello decise di andare a nella di Chini, accompagnata dal suo amato Anastasio. I love you

Suzzina bussò alla porta una volta entrata e notò che la porta rotta qualche settimana fa era stata riparata!
[i]Toc,toc![b]

dall'abitazione proveniva un baccano assurdo e sicura che nessuno l'avrebbe sentita sfondò ancora una volta la porta!

"Buonaseraaaaaaaaaaaaaaaa!!"
" O.O ma le stavo venendo ad aprire! " urlò Battista
"emh... Rolling Eyes Rolling Eyes tieni Battista, questi sono i ducati per ripararla, ma non dire a nessuno chi l'ha rotta!"

entrata nella sala dove erano presenti gli invitati corse dalla sua sorellina Evolet
"evooo quanto mi sei mancata!!! *-* "
"Suzziiiiii!! anche tu mi sei mancata! guarda Chini è laggiù a salutare gli altri invitati se aspetti un po' verrà qui!"
dopo aver trascorso 5 minuti a riempire di baci la sorellina salutò il cognatino!
"Cognatino, ecco, questo è il mio regalo! Buon compleanno!"





Dopo andò a salutare tutti gli altri invitati e a conoscere gente nuova Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
anxanum



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 10.05.10

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 5:26 pm

Dama Anxanum,non poteva mancare,anche se come sempre in tremendo ritardo!!!
Entro' nella grande sala affollata di gente.Che meraviglia,che bel lavoro ha fatto la piccola lady,penso' tra se'.Saluto' tutti e corse dal suo piccolo Chini e gli disse:
amore di mamma ti auguro mille di questi giorni si sempre felice e fila dritto!!! Wink..il tuo regalo da parte mia è fuori che ti aspetta,fanne buon uso.poi si volto' raggiunse la piccola lady ,la strinse forte a se' e le disse:è fortunato mio figlio ad avere te,mi raccomando appena sposati tanti bei nipotini Wink
.......per te Chini!!!! ti adoro!!



.........un leggero languorino assali' Anxa,si diresse al buffet,maaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhh Parra hai finito tutto te???? Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Evolina



Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 09.05.10
Località : Savona

MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Lun Giu 07, 2010 5:41 pm

La festa procedeva piuttosto bene..tutti erano sazi..e questo lo si dedeuceva dai volti dei poveri camerieri costretti a viaggiare tra la sala e le cucine..
Chini era felice..ed Evo lo era di riflesso..sapeva bene che il suo amore non aveva mai ricevuto una vera festa per i suoi compleanni..e doveva rimediare...

Gli ospiti erano allietati dal cibo e dalla musica suonata dall'orchestra..





All'improvviso sbucarono Suzzina, la sua sorellina e la mamma di Chini che di corsa la strinse forte a se'..

"è fortunato mio figlio ad avere te,mi raccomando appena sposati tanti bei nipotini Wink!!

Evo sbiancò.."Nipotini? O.o"

Trovolta da Suzzi corse nel giardino..anzi tutti erano lì a guardare il meraviglioso regalo che Anxa aveva fatto a suo figlio....

Ad un tratto l'orchestra intonò un valzer..

Arrow http://www.youtube.com/watch?v=iuW8hqj8W-w&feature=related

"Signore e signori.. le danze sono aperte..!"
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: [GDR] il compleanno di Chini   Oggi a 4:00 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
[GDR] il compleanno di Chini
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Buon Compleanno PELONE - 43 -
» Oggi è il Compleanno di: docstrange, Formax, magamago.
» 16/7: compleanno del CAPO.NORTON!!!
» buon compleanno lucky
» Oggi è il Compleanno di: Il Vice. . . (46)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Lamiabicocca :: Palazzo Grimaldi :: Il salone dei ricevimenti-
Andare verso: